Museo Fiorentina - Museo Viola

Quando Veleno si inchinò a Virgili

All’età di diciannove anni qualsiasi impresa ci può sembrare alla nostra portata. Forza, convinzione in sé stessi, voglia di dimostrare a tutti il proprio valore. Poi c’è la realtà. Altri diciannovenni, altre analoghi desideri di emergere, altra fame di vittorie. Se non sei forte e perseverante sei sopraffatto. Se resisti ai primi, inevitabili, rovesci e insisti per la tua strada, allora emergi e dimostri a tutti di poter stare con i migliori. Il friulano Giuseppe Virgili arrivò alla Fiorentina proprio in quella età nella quale nulla è precluso: nel 1954 strinse la mano di benvenuto al Presidente Befani quasi contemporaneamente a Sebastiano Buzzin, altro neo viola, con il quale talvolta dividerà, se non il ruolo, la maglia numero nove durante la sua prima stagione gigliata sotto la guida di Fulvio Bernardini. Quindici reti su trenta apparizioni è una media eccezionale per un ragazzino che sembra ripagare da subito il caro prezzo - settanta milioni di vecchie lire - versato dalla Fiorentina nelle casse dell’Udinese per il suo cartellino.

 

20 settembre

20 SETTEMBRE 1926:  La Fiorentina scende in campo per la prima volta
Roberto Vinciguerra

Nel giorno festivo dedicato alla giornata dell’Unità Nazionale, nello stadio, ex-Velodromo, "Libertas" di via Bellini, la neonata Fiorentina disputa la sua prima gara assoluta. L'avversaria di questa storica amichevole fu la squadra de Le Signe. Il risultato fu a favore degli ospiti per due reti ad una. Oggi, 20 settembre di 86 anni fa, iniziò la splendida avventura della Fiorentina.

 

568 violazzurri

Con la presenza di Alberto Aquilani e Giuseppe Rossi nella gara Italia-Irlanda, la Fiorentina è arrivata a totalizzare 568 presenze in azzurro dei suoi giocatori .

- Aquilani, alla 13° presenza in azzurro da gigliato, ha superato Montuori e Pizziolo ed raggiunto al 15° posto Baggio e Di Livio.
- Rossi, alla 3° presenza in azzurro da gigliato, ha raggiunto 12 giocatori viola al 35° posto

Giocatori attualmente presenti nella rosa della Fiorentina con almeno una presenza in Nazionale da giocatore viola (tra parentesi quelle totali):
13 (34) Aquilani – 2 gol (5)
5 Pasqual
3 (30) Rossi – 1 gol (7)

 

Autori

Massimo Milani e Roberto Vinciguerra
(Comunicato n° 049 del 03/VI/2014)

 


 

   

Quota tremila

Grazie al successo ottenuto nella gara Livorno-Fiorentina 0-1, valida per la 37° giornata del campionato di Serie A 2013/2014, disputata l'11 maggio 2014, la Fiorentina ha conquistato il 3.001° punto nei campionati di Serie A a girone unico, oltrepassando così la quota dei 3.000 punti.
La squadra gigliata è la quinta squadra a tagliare questo storico traguardo dopo Juventus, Inter, Milan e Roma.

 

Autori

Michelangelo Bellini, Massimo Milani e Roberto Vinciguerra
(Comunicato n° 048 del 11/V/2014)

 


 

 

E 28! Di record in record

Grazie al successo ottenuto nella gara Bologna-Fiorentina 0-3, valida per la 35° giornata del campionato di Serie A 2013/2014, disputata il 26 aprile 2014, la Fiorentina ha ottenuto la 28° vittoria stagionale, grazie alla quale ha stabilito il record assoluto di successi conseguiti in una sola annata.

 

Autori

Massimo Milani, Roberto Vinciguerra
(Comunicato n° 047 del 27/IV/2014)

 


 

   

Pagina 1 di 7

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »

Leggi tutte le News

Leggi tutte le News

 
 
Facebook Museo Viola
Feed
Museo Fiorentina - Museo Viola
>> Home

MUSEO FIORENTINA

Sede Legale: Via Leonardo Ximenes 55B - 50125 Firenze

UTENTI ON LINE

 287 visitatori online

 

MOTORE DI RICERCA - Museo Viola

AREA RISERVATA

SERVICE